Il Compost
Un sapere antico fondamentale anche ai giorni nostri
Uno degli elementi fondamentali per una buona produzione naturale e biologia del vino è il compost, un insieme di materie organiche che serve da fertilizzate per il terreno e quindi da nutriente per le piante. Un tempo molto utilizzato, con la meccanizzazione dell'agricoltura ha a lungo lasciato spazio ai fertilizzati chimici che nutrono la pianta ma creano un grande impoverimento del terreno. L'utilizzo del compost non è solo un ritorno a saperi del passato ma anche un modo per alimentare insieme piante e terreno. Potremmo dire per dare un futuro alla terra che ci nutre e sulla quale poggiano le viti, elemento cardine per la produzione dei nostri vini. Nelle foto che vedete siamo al lavoro per movimentare il nostro compost, un'operazione importante che prepara il cumulo ad una buona fermentazione. Il materiale organico deve infatti riposare ed essere sapientemente mosso per poter "sprigionare" tutte le sue capacità nutritive. Mai come in questo caso, citando De Andrè, possiamo dire: "dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior".


Newsletter
Per rimanere sempre aggiornato su cosa accade in vigna e in cantina, per non perdere nemmeno un evento in cui degustare i nostri vini, per ricevere informazioni su ciò che succede nel mondo del vino...
Ospitalità
L'accoglienza con il sorriso è una nostra prerogativa, qui all'Aquila del Torre. Tutto è iniziato dal nostro progetto Oasi Picolit per promuovere l'area del Savorgnano del Torre attraverso il vino d'eccellenza "sua maestà" il Picolit.